Numarine annuncia il sesto superyacht 102′

Con una produzione già a buon punto, questo ultimo ordine incorpora cambiamenti evolutivi dai suoi predecessori con una serie di personalizzazioni su richiesta del proprietario, con la consegna che è prevista per marzo 2015. Il design esterno è stato creato da Design Studio Spadolini con l’Architetto navale Umberto Tagliavini. Partner da lungo tempo di Numarine, Can Yalman, ha creato il design degli interni.

Questo sesto ordine presentano i vetri completamente ri-lavorati ai lati dello scafo, migliorando notevolmente il suo aspetto esteriore consentendo a molta più luce di entrare all’interno. Inoltre, una modifica importante è stata fatta per l’alloggio dell’equipaggio e la sala macchine commutando la configurazione intorno. L’alloggio dell’equipaggio è ora più grande e più centrale e la sala macchine è molto più vicina alla poppa, diminuendo gli spostamenti.

Lo yacht può ospitare fino a dieci ospiti in quattro ampie cabine e la suite armatoriale di lusso, il 102 prevede di girare comodamente tutto a bordo. Nonostante la sua mole imponente, è agile come veloce e si avvicina ad una velocità massima di 30 nodi circa, il 102 è stato progettato per viaggiare in modo efficiente, con velocità e stile.

Grazie alla filosofia di progettazione personalizzabile Numarine, le configurazioni possono essere modificate in base alle esigenze specifiche del proprietario dai layout del flybridge all’aggiunta di una camera familiare o della sala cinema. Il 102 offre tanto spazio, pronto per essere adattato al gusto di ciascun individuo.

Share