Organizzazione e gestione dell’America’s Cup a Napoli per tre aziende dello sport marketing

Infront Italy, K-events e Jumbo Grandi Eventi, saranno le 3 aziende specializzate nella gestione degli eventi e dello sport marketing a gestire in associazione di impresa l’appuntamento napoletano dell’America’s Cup. Con il tema “Napoli rinasce dal mare”: hanno vinto la gara indetta dal Comune di Napoli per l’affidamento di servizi per l’organizzazione e la gestione dell’evento. Jumbo Grandi Eventi, Infront e K-Events hanno costituito un’associazione temporanea di impresa che ha vinto la gara indetta dal Comune di Napoli per l’affidamento di servizi per l’organizzazione e la gestione del Americàs Cup World Series che si terrà a Napoli dal 7 al 15 aprile 2012.

I tempi stretti per la realizzazione del villaggio e l’organizzazione e la promozione degli eventi possono essere garantiti da una compagine così qualificata come quella rappresentata dai tre leader nei loro settori: Jumbo Grandi Eventi spa capofila dell’Ati è nota per la progettazione e realizzazione di villaggi di “livello olimpico” e i relativi servizi logistici, organizzativi e di ospitalità, comunicazione. E’ già stata presente nei grandi eventi, come informa una nota: le Olimpiadi Invernali di Torino  2006, Best of Italy Coppa America a Valencia, Mondiali di Nuoto Roma  2009, Base Italia ai recenti Giochi Mondiali Militari di Rio de Janeiro, fino alla progettazione e realizzazione del prestigioso “Olimpic Club” dei prossimi i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 su incarico del CIO. K-events srl, invece, prosegue la nota, è tra le società leader “nella creazione e produzione, spettacolarizzazione di eventi. Studia e realizza show e cerimonie di altissimo livello come quelle ammirate ai Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, ai XIX Giochi del Commowealth 2010, all’inaugurazione dello Juventus stadium 2011. K-events è stata incaricata di realizzare la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Share