Questi ragazzi continuano a stupirci

Proseguono i successi della vela azzurra nelle categorie giovanili. Mattia Onali, dopo Veronica Fanciulli e Francesco Marrai, conquista un altro titolo mondiale per l’Italia. Il giovanissimo velista sardo è salito sull gradino più alto del podio nella categoria Under 15 della classe Techno 293 al Campionato Mondiale appena concluso a San Francisco.

Mattia Onali (Windsurfing Club Cagliari) ha vinto la medaglia d’oro nella con gli ottimi parziali 1-2-3-3-1-1-1-1-1-1-(DNF)-(DNF) per un totale di 15 punti. Segue al secondo posto con 26 punti Javadav (BLR) e al terzo Tsirkun con 28. Tra gli Under 15 da sottolineare anche l’ottima prestazione di Ettore De Marco (SC Marsala) quarto assoluto e Alberto Costa (WC Calgiari) che ha concluso ottavo. Molto bene anche Eugenia Bologna (SC Marsala) che ha raggiunto la quarta posizione della classifica finale nella categoria Under 15 femminile.

Dodici gli atleti italiani presenti nelle varie categorie Techno 293 ai Mondiali di S. Francisco: Marta Maggetti (WC Cagliari), Michele Cittadini (WC Cagliari), Roberta Piras (SC Sardinia), Luca Pirina (SC Sardinia), Andrea Puzzoni (WC Cagliari) , Andrea Schirru (WC Cagliari), Maria Sgrò (NC Castelfusano), Elena Vacca (WC Cagliari), Eugenia Bologna (SC Marsala), Alberto Costa (WC Calgiari), Mattia Onali (WC Cagliari) ed Ettore De Marco (SC Marsala), accompagnati dall’allenatore Mauro Covre.

Questi i risultati finali di tutti gli azzurri in gara:
U 15 maschile: 1. Mattia Onali, 4. Ettore De Marco, 8. Alberto Costa – migliore prestazione di squadra per l’Italia.
U 15 femminile: 4. Eugenia Bologna
U 17 maschile: 29. Andrea Puzzoni, 33. Michele Cittadini, 39. Andrea Schirru, 42. Luca Pirina
U 17 femminile: 8. Marta Maggetti, 13. Elena Vacca, 24. Maria Sgrò
Open: 15. Roberta Piras

La manifestazione è stata organizzata dal S. Francis Yacht Club.


Share