Roma Ocean World 2012

  ‘Sara’ un’avventura in un’avventura, perche’ riuscire in questa impresa non sara’ facile, le difficolta’ saranno molte, ma penso riusciro’ a portare a termine questo progetto”. Cosi’ il velista Matteo Miceli in occasione, a Palazzo Valentini, della presentazione della ”Roma Ocean World 2012”, il giro del mondo in barca a vela, senza scalo, da Roma a Roma, ad impatto inquinante zero, che prendera’ il via a partire da ottobre del 2012. A sostenere la nuova avventura dell’atleta non nuovo alle sfide estreme col mare, anche la Provincia di Roma che, come spiegato oggi dal Presidente Nicola Zingaretti, ha deciso di scommettere su Miceli e EstEco, l’imbarcazione eco-compatibile che lo accompagnera’ in questa avventura. ”Una grandissima sfida” come l’ha definita Zingaretti, che ”sposa” la politica della Provincia, impegnata a sostenere iniziative a favore dell’ambiente e dei giovani, anche perche’ ”Roma Ocean World 2012” sbarchera’ nelle scuole dei comuni costieri per far conoscere ai ragazzi la dimensione del mare, della vela, vissuta come una sfida nel rispetto della natura. E, mentre nel cortile di Palazzo Valentini si fa ammirare il catamarano ”Biondina Nera” che ha accompagnato Miceli in due imprese che gli hanno consegnato il record di traversata atlantica in solitaria, il velista si appresta a sfidare anche la montagna, con la ”Scalata dell’Everest. Top to Top”. Sara’ un’impresa ”mista” con la traversata via mare Singapore-Calcutta che impegnera’ Miceli ed una famiglia svizzera, gli Schworer, con percorso in bici fino alle pendici dell’Everest e la scalata a piedi verso il campo base

Share