https://thejrns.org/slot-gacor/https://ijohmn.com/public/slot-gacor/https://www.kuhoo.com/wp-content/uploads/slot-deposit-dana/http://clc.cet.edu/judi-bola/https://ijorces.org/slot-gacor/https://virtusclean.com/slot-online/https://modernacademy-journal.synceg.net/slot-gacor/https://rumosdainformacao.ivc.br/5unsur3/https://cosy.univrab.ac.id/slot-online/https://staialakbarsurabaya.ac.id/slot-online/https://krti.unesa.ac.id/slot-deposit-pulsa/http://jurnal.umsu.ac.id/public/http://jurnal.univrab.ac.id/slot-gacor/https://fbs.unj.ac.id/wp-content/slot-gacor/https://jurnal.ikipjember.ac.id/slot-online/https://itbk.ac.id/slot-online/https://pusbangpmpp.lppmp.untad.ac.id/judi-online/https://apache1.untad.ac.id/slot-gacor/https://revistadeodontologia.facpp.edu.br/public/slot-gacor/https://puskesmaspenerokan.batangharikab.go.id/slot-gacor/https://tangguh.batangharikab.go.id/slot-online/https://terang.batangharikab.go.id/slot88/https://umu.edu.lr/togel-online/https://irvingroup.com/sbobet/ Scarlino si svela alla stampa | Sailbiz

Scarlino si svela alla stampa

Il Winter Championship riservato agli X-35 e agli Audi Melges 20 è solo l’anteprima di una stagione ricchissima, con ben 65 giorni di regata in tutte le discipline della vela sportiva. Oltre 12.000 le presenze attese in Maremma grazie agli eventi del Club Nautico Scarlino. Il 29 gennaio la presentazione del calendario 2010.
Marina di Scarlino, 18 gennaio- Prosegue nelle acque antistanti il porto dell’alta Maremma Toscana il Winter Championship riservato alle classi X-35 e Audi Melges 20. In due giornate il comitato di regata del Club Nautico Scarlino presieduto da Carlo Tosi ha fatto disputare ben 6 prove, con venti da Grecale di media intensità. Negli X-35, con la flotta arrivata a 11 iscritti (ricordiamo che proprio alla Marina di Scarlino, con organizzazione congiunta Yacht Club Italiano-Club Nautico Scarlino, si disputerà tra la fine di agosto e l’inizio di settembre il Campionato del Mondo di questa classe), il leader del week end è Tixelio di Carlo Brenco (5-2-1-2-3-1). La classifica è però guidata dopo 14 prove da Ave Maria di Malilli Balbo con Alessandro Cangiano al timone. Secondo (ma a pari punti) è Ready for Sea di Roberto Gradnik.
 
Negli Audi Melges 20 prosegue il dominio di Mefisto del romano Luca Domenici (5 primi e un secondo nel week end) davanti al dominatore della stagione 2009, Value Team di Benedetto Giallongo con il fiorentino Francesco Scarselli al timone. Il week end ha visto anche l’interessante presenza alla Marina di Scarlino delle velerie North Sails (che ha effettuato un clinic per gli X-35) e Quantum Italia (primi test sui Melges 20). Il campo di regata del Golfo di Follonica, protetto da tutti i venti, e le strutture del Marina si confermano così un luogo ideale per la pratica della vela sportiva di alto livello. Sabato sera, 16 gennaio, la quasi totalità della flotta ha partecipato a un’ottima cena, svoltasi presso la struttura di Cala Felice, recente acquisisizione della Marina di Scarlino. Il prossimo appuntamento con il Winter & Spring Championship è fissato per il week end del 27-28 febbraio.
 
Queste regate invernali sono solo l’anteprima di un’altra stagione eccezionale per il Club Nautico Scarlino. Il 29 gennaio, alle ore 16, presso la Saletta ospitalità della Piazzetta del Marina, si svolgerà la presentazione alla stampa del ricco calendario di eventi 2010, che prevede ben 65 giorni di regate in tutte le discipline della vela sportiva. Il presidente del CNS Guido Spadolini, il direttore generale Carlo Tosi e la segretaria generale nonché consigliere della Federazione Italiana Vela Claudia Tosi illustreranno alla stampa la stagione 2010, con eventi nelle classi X-35 (Campionato del Mondo), X-41 (Campionato Europeo), D-One e Melges 24 per il circuito Volvo Cup, Melges 32 e Audi Melges 20 per le Audi Sailing Series, Swan 45, Star, Mini 650. Ricco il calendario dei match race, disciplina di cui il Club Nautico Scarlino ospita il centro di preparazione olimpica con le imbarcazioni Elliot 6m acquistate dalla FIV, con ben 9 eventi tra gradi 4 e gradi 3 più il ritorno degli apprezzati eventi della Bmw Match Race Academy. Proprio gli Elliot 6m esordiranno in Italia durante il match race di grado 4 previsto alla Marina di Scarlino il 30 e 31 gennaio prossimi.
Una stagione che porterà nelle strutture ricettive dell’Alta Maremma Toscana oltre 12.000 persone tra velisti, tecnici e accompagnatori.
 
Atlante Marina di Scarlino è un moderno marina che si trova nel cuore della Maremma Toscana. Si tratta della prima realizzazione del gruppo Atlante e comprende anche alcune residenze che si affacciano sulla Marina e una zona dedicata alla ristorazione e al commerciale. Le Residenze completamente arredate sono caratterizzate da grandi terrazze che si affacciano sul porto, con splendidi panorami sul Golfo di Follonica, l’Isola d’Elba e l’Isola di Montecristo. Il Marina offre tutti i servizi per chi vuole abbinare allo sport di qualità anche il soggiorno in un territorio d’eccellenza come quello della costa toscana (http://www.atlanteproperty.com).

Share