Telecom Italia vince la inshore race

Per la seconda volta consecutiva, Giovanni e Telecom Italia si aggiudicano il Grand Prix Petit Navire dopo aver trionfato nella seconda regata. La somma dei punti delle quattro prove (due run e due regate) decreta il successo dell’unico equipaggio italiano presente a Douarnenez, che quest’anno festeggia la decima edizione del gran premio.
Giovanni e il suo equipaggio, formato da Ciccio Manzoli, Andrea Pendibene e Marco Spertini, dopo una partenza pressoché perfetta, sopravento agli altri undici Class 40, hanno dominato per tutto il percorso della regata (lungo una settantina di miglia) tagliando il traguardo con 5 miglia di vantaggio sul secondo, l’inglese Keysource di Mike West. Terzo posto per un’altra barca inglese, 40 Degrees) di peter Harding, con a bordo Miranda Merron e Halvard Mabire

Share