The Austrian Ocean Race Project

The Ocean Race 2022-23, Garavaglia: “Il governo supporterà un team italiano”. Si tratta di Italia Sailing Team

Notizie importanti per quanto riguarda la vela italiana e The Ocean Race 2022-23. Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha fatto sapere che il governo supporterà un team italiano nella regata che partirà da Alicante nell’ottobre del 2022 e arriverà a Genova, per il Grand Finale, a giugno del 2023. L’imbarcazione è l’Italia Sailing Team.

L’annuncio è arrivato nella storica sede dello Yacht Club Italiano. La sfida è stata presentata dal ministro del Turismo, dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, dal sindaco di Genova, Marco Bucci, e dal presidente dello Yacht Club Italiano, Gerolamo Bianchi, alla presenza di Richard Brisius, ceo e presidente di The Ocean Race. “Abbiamo una grande opportunità – ha affermato Garavaglia – il governo sostiene ufficialmente questa iniziativa”. Come spiegato dall’Ansa, lo scafo con i colori dello Yacht Club Italiano che parteciperà a The Ocean Race 2022-23 sarà testimone e veicolo dei valori del Made in Italy.

Garavaglia ha sottolineato: “Siamo di fronte a una grande opportunità e a una grande sfida, il Paese sta ripartendo e abbiamo il vento in poppa. The Ocean Race è una grande iniziativa e opportunità per Genova e la notizia è che la sosterremo facendo squadra con il Comune, la Regione, le altre regioni interessate e il Governo. Quando si fa squadra, le cose vanno bene: faremo il tifo per la barca italiana, ma la vittoria è già quella di ospitare a Genova un evento come questo”.

Il presidente dello Yacht Club Italiano, Gerolamo Bianchi, ha affermato: “E’ bello vedere un tale riconoscimento da parte del ministro e del governo italiano. Partecipare a The Ocean Race significa essere sulla scena mondiale. Dell’equipaggio del nostro progetto parleremo meglio tra un mese, ma speriamo che a bordo ci sia anche un velista genovese”. E Brisius ha dichiarato di aver accolto con favore la notizia e il ritorno di un’iscrizione italiana alla regata.

Lo Yacht Club Italiano e l’Italia Sailing Team hanno lavorato molto dietro le quinte per due anni per assicurarsi le risorse necessarie per una partecipazione italiana a The Ocean Race. L’Italia Sailing Team sarà guidato dal ceo Riccardo Simoneschi e parteciperà nella classe IMOCA. Una presentazione completa del team è prevista nelle prossime settimane.

Simoneschi ha spiegato: “The Ocean Race è una grande opportunità e una sfida. Per il nostro team e per lo Yacht Club Italiano partecipare a questa regata significa essere parte della storia. Annunceremo il team e altre informazioni importanti nelle prossime settimane”. L’Italia Sailing Team sarà la prima partecipazione italiana alla The Ocean Race in più di 20 anni.

Il sindaco Bucci ha detto: “Il nostro sogno era quello di vedere una barca italiana alla fine della regata e magari in testa, oggi (ieri ndr) è stato fatto un primo e importante passo in quella direzione”. Il presidente della Regione Liguria ha aggiunto: “Questo è un grande momento che va oltre lo sport, che dà grande fiducia al nostro territorio, da dove è nata e si è sviluppata un’idea così ambiziosa”.