Video ufficiale di Londra 2012, snobbata la vela

Il video di Survival dei Muse, l’inno ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012, parte con una raccolta di immagini e video storici dei Giochi e mostra poi grandi atleti più vicini a noi nel tempo, tra cui quelli che parteciperanno a questa edizione. La vela merita solo un frame di pochi centesimi di secondo con Ben Ainsle. Speriamo che non sia di cattivo presagio verso un’uscita della vela dalle Olimpiadi; del resto ci sono sport con un numero di tesserati nel mondo enormemente superiore alla vela. C’è Bolt, ovvio, ma l’Italia si consola con Josefa Idem e Valentina Vezzali.
Share