Aicon trova l’accordo con le banche

  Sottoscritta la convenzione con gli Istituti Bancari in attuazione del Piano di Risanamento del Gruppo Aicon. Adesso si può ripartire di slancio.
Aicon, gruppo messinese che opera nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso, rende noto di avere sottoscritto la documentazione contrattuale con gli Istituti Bancari creditori del Gruppo, attuativa del Piano Finanziario a
sostegno del Piano di Risanamento 2009 – 2012.
Gli accordi contrattuali sottoscritti con gli Istituti Bancari prevedono:

  • Il consolidamento e il riscadenzamento dei finanziamenti a breve e a medio/lungo termine, con un preammortamento di 16 mesi e successivo rimborso del capitale in cinque anni;
  • L’apporto di nuova finanza per un totale di Euro 10,1 milioni, dei quali Euro 4,5 milioni per cassa ed Euro 5,6 milioni di credito di firma a sostegno dell’attività commerciale del Gruppo;
  • Il mantenimento delle linee autoliquidanti in essere;
  • L’apporto di nuova finanza per Euro 6 milioni da parte dell’Azionista di maggioranza, già interamente versati;
  • L’impegno da parte dell’Azionista di maggioranza alla copertura delle perdite dell’esercizio in corso e delle eventuali perdite degli esercizi successivi per tutta la durata del Piano, attraverso la rinuncia, anno per anno, al credito vantato nei confronti di Aicon S.p.A. a salvaguardia del patrimonio netto, fino a concorrenza dell’importo complessivo del credito.

“E’ stato centrato un obiettivo fondamentale per accelerare e rendere significativo il rilancio del nostro Gruppo. L’implementazione del Piano Finanziario consentirà al Gruppo Aicon di avere la necessaria stabilità patrimoniale e flessibilità finanziaria per portare avanti con successo il Piano Industriale 2009-2012” – ha commentato il Presidente e Amministratore Delegato Lino Siclari.
Il Gruppo Aicon si è avvalso dell’assistenza di “Vitale e Associati SpA”, in qualità di advisor finanziario, e di Clifford Chance in qualità di advisor legale. Gli Istituti Bancari sono stati assistiti da Norton Rose in qualità di advisor legale.

Share