Marinedì allarga a tutti gli armatori UVAI

Siglata una partnership tra l’Unione Vela d’Altura Italiana e rete portuale di Marinedi. Continua l’impegnodi Marinedi a supporto dei diportisti in questo momento così difficile per l’Italia e per la Nautica. E’ stata firmata una partnership tra Marinedi, leader nazionale nella gestione di porti turistici, con l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) che riserva tariffe di ormeggio convenzionate ai soci della prestigiosa associazione velica italiana.

La partnership ha, infatti, previsto tariffe di ormeggio convenzionate in tutti e 12 Marina della Rete Marinedi che lungo i quasi 8.000 km di costa italiana si sviluppa tra Chiavari a Porto San Giorgio.

L’avv. Antonio Bufalari referente per Marinedi della partnership siglata con l’UVAI, ha dichiarato “Ringrazio il Presidente dell’UVAI, Fabrizio Gagliardi, e l’Amministratore Unico della Marinedi, Renato Marconi, con i quali è stata condivisa la volontà di esser vicini agli armatori, soci dell’UVAI, in questo grave momento storico, prevedendo delle tariffe convenzionate nei Marina della Rete portuale Marinedi”

La Partnership come sottolinea l’avv. Bufalari: “E’ tesa a promuovere e supportare la ripresa della nautica ed incentivare gli armatori ad usufruire i Marina della Rete Marinedi per quella che sarà la graduale ripresa della navigazione”. La convenzione prevede anche condizioni favorevoli per l’ospitalità favorevole nei prossimi eventi velico sportivi che l’UVAI organizzerà in futuro non appena questo sarà nuovamente possibile.

 

Le informazioni di dettaglio sulla Partnership verrà fornita dall’UVAI ai propri soci attraverso i canali istituzionali dell’associazione.