America’s Cup 2021, risolta la controversia tra Mbie, Etnz e Ace

L’America’s Cup 2021 non risparmia colpi di scena anche fuori dai campi di regata. Nei mesi scorsi si era parlato di irregolarità finanziarie e appropriazione indebita di fondi ed era sorta una controversia che adesso è stata risolta.

Diffondendo una nota del Ministero degli affari, dell’innovazione e dell’occupazione (Mbie) del governo neozelandese, l’attuale America’s Cup Defender Emirates Team New Zealand (Etnz) ha fatto sapere che il Ministero degli affari, dell’innovazione e dell’occupazione della Nuova Zelanda, Etnz e America’s Cup Events Limited (Ace) si sono incontrati per risolvere la questione relativa al fatto che la creazione delle Regole di Classe per la Coppa America 2021 fosse un costo dell’evento relativo all’Host Venue Agreement.

Nella nota è stato sottolineato il rammarico per il modo in cui la vicenda è stata discussa pubblicamente e per l’impatto negativo che ha avuto su Etnz e Ace. E’ stato poi spiegato che le parti hanno concordato tutte sul fatto che vi fosse una base ragionevole per le diverse opinioni fino ad oggi sostenute, ricordando che la controversia è sorta nel corso di una verifica indipendente avviata da Mbie a seguito di accuse di irregolarità finanziaria e appropriazione indebita di fondi, per le quali successivamente è stata avviata un’indagine che ha portato a ritenere tali accuse errate.

La nota ha evidenziato che nel corso della mediazione relativa alla controversia, Emirates Team New Zealand e America’s Cup Events Limited hanno fornito a Mbie informazioni e consulenza indipendente a sostegno della loro opinione. Mbie, Etnz e Ace hanno ora concordato che esisteva una base ragionevole e legittima per Etnz e Ace per ritenere che i costi delle Regole di Classe rientrassero nell’ambito dei costi dell’evento relativi all’Host Venue Agreement. Il Ministero degli affari, dell’innovazione e dell’occupazione della Nuova Zelanda accetta che le spese finora sostenute nell’ambito dell’Hva sono state sostenute in buona fede.

America’s Cup: Risultati, Resoconti E Curiosità