Bruni continua a dominare in Germania

Altra ottima giornata per il “Bruni Racing Team” che balza in testa alla classifica generale della  seconda tappa del World Match Racing Tour. I velisti italiani guidati da Francesco Bruni hanno ottenuto due importanti vittorie, rispettivamente contro Phil Robertson, che era appaiato in seconda posizione proprio con Bruni nella classifica generale di ieri, e Johnie Berntsson. Anche oggi venti molto leggeri ed una strana corrente forte che andava verso il nord del lago. Passo falso del francese Danien Iehl, che guidava la classifica di ieri e che oggi ha perso l’unico match da lui disputato contro Johnie Berntsson.

“Stiamo migliorando giorno dopo giorno ed i risultati lo dimostrano. Il match race e’ veramente un gioco di squadra, e l’affiatamento tra di noi è la cosa più importante – dichiara Matteo Auguadro – domani dovremmo regatare conpiù vento e siamo curiosi di vedere come si comporteranno queste nuove barche”.

La classifica dopo due giornate vede appunto in testa il team tutto italiano di Francesco Bruni, Massimo Bortoletto, Pierluigi De Felice, Pietro Mantovani e Matteo Auguadro, seguiti da Damien Iehl e Phil Robertson.

Share