medaglia

Campionati Mondiali Giovanili 2021, per i medagliati 160.000 euro da Banca Ifis

I vincitori di medaglia d’oro, d’argento e di bronzo ai Campionati Mondiali Giovanili delle discipline olimpiche del 2021 riceveranno i 160.000 euro donati da Banca Ifis al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per i progetti legati all’attività giovanile. Ad ogni vincitore di medaglia d’oro andranno 2.000 euro, ai vincitori dell’argento 1.500 euro e per i bronzi 1.000 euro.

Tramite una nota, il Coni ha fatto sapere: “La Banca Ifis, azienda leader nel mercato del factoring e del leasing, ha deciso di effettuare una donazione di 160.000 euro al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per progetti legati all’attività giovanile. Il Coni, a sua volta, ha stabilito di destinare tale somma ai vincitori di medaglia d’oro, d’argento e di bronzo ai Campionati Mondiali Giovanili delle discipline olimpiche del 2021”.

I premiati – i vincitori di medaglia d’oro, d’argento e di bronzo ai Campionati Mondiali Giovanili delle discipline olimpiche del 2021 – appartengo a 13 federazioni: FISI (Sci Alpino, Biathlon, Freestyle), FIDAL, FIPAV (Beach Volley, Pallavolo), FCI (BMX Racing, Mountain Bike), FICK (Slalom), FIN (Tuffi, Pallanuoto), FIJLKAM (Judo, Lotta Libera), FIPM, FIC, FIV, UITS, FITAV e FASI.