Fiart Rent

Charter nautico, il servizio Fiart Rent per scoprire il Mediterraneo

Il charter nautico desta sempre più interesse. Crescono i servizi e tra questi si fa strada quello del cantiere Fiart Mare. Si tratta di Fiart Rent, una soluzione per chi vuole andare alla scoperta del Mediterraneo a bordo di uno yacht Fiart.

Fiart è stato il primo cantiere in Italia ad offrire un servizio di questo tipo, scommettendo su un settore solitamente legato al turismo nautico e alle flotte charter. La divisione Fiart Rent, la cui attività ha preso il via nel 2012, conta su una flotta di 11 yacht destinati esclusivamente alla locazione. I punti forti di questo charter nautico? Un servizio su misura, lussuoso, in stile italiano, sicuro e che può contare su un’assistenza e sull’esperienza di un noto cantiere.

Giulio Grimaldi, amministratore di Fiart Mare, ha spiegato: “Quando abbiamo cominciato l’attività di locazione i clienti erano soprattutto della zona, ora arrivano anche dall’estero: sono armatori Fiart o amanti della nautica da diporto. Negli ultimi anni Fiart Rent è cresciuta molto, i nostri clienti apprezzano i mezzi sempre efficienti, la vicinanza con mete affascinanti e un servizio che li fa sentire coccolati e al centro di un’esperienza unica. Uno dei nostri punti di forza è proprio la disponibilità ad ascoltare e soddisfare le richieste in modo personalizzato. Una vacanza Fiart Rent è un buon punto di partenza per immergersi nell’universo Fiart e toccare con mano la realtà del nostro cantiere, che produce yacht di qualità da sessant’anni”.

Il charter nautico di Fiart Rent, la flotta e come funziona il servizio

Ma come è composta la flotta Fiart Rent? La flotta comprende 11 imbarcazioni da 33 a 58 piedi, la scelta ideale per chi progetta una vacanza sicura, lontana dalla folla, da vivere con la propria famiglia o gli amici più cari.

E’ possibile prenotare la propria vacanza su una barca Fiart Rent in qualunque periodo dell’anno, per la durata desiderata, con check in e check out in assoluta libertà, con imbarchi dalla sede Fiart a Baia (Napoli) e da Gallipoli o in porti diversi, previo accordo con il cantiere.

Prima della consegna ogni imbarcazione è controllata, pulita e sanificata internamente in base alla normativa vigente, per offrire ai clienti mezzi sempre in perfette condizioni. Le attività di imbarco e sbarco avvengono in totale privacy nel cantiere di Baia, con possibilità di usufruire di servizi accessori come il transfer da e per stazioni e aeroporti, il valet parking, il rifornimento carburante presso il distributore interno al cantiere.

Su richiesta, Fiart Rent può inoltre suggerire personale di bordo professionale e qualificato per la crociera: skipper, steward, hostess, chef e baby sitter e provvedere a rifornire la barca con una cambusa personalizzata.

A bordo è disponibile una connessione internet WiFi con traffico illimitato per navigare sempre in piena libertà e su tutti i modelli sono installati i Marine Gateway (MG), scatole nere dotate del sistema I-Captain©, che raccolgono e organizzano le informazioni sulla navigazione e sullo stato della barca.

Fiart Mare, il cantiere

Fiart, acronimo di Fabbriche Italiane per l’Applicazione di Resine Termoindurenti, inizia la sua storia nel 1960 con la realizzazione della prima barca in vetroresina d’Europa: Conchita, una lancia di soli 3,60 mt, che al suo debutto ha avuto uno straordinario successo e ha segnato l’inizio di una nuova era per la nautica italiana.

Negli anni successivi, Fiart ha conquistato un posto di tutto rispetto nel settore della nautica da diporto, contraddistinguendosi per la progettazione, la costruzione e la commercializzazione di barche uniche sia dal punto di vista tecnologico che dei processi produttivi utilizzati.

Il gruppo Fiart oggi comprende due brand per la produzione di motoryacht, Fiart e Cetera che realizzano modelli compresi fra i 33 e i 60 piedi di lunghezza e la divisione Fiart Rent, dedicata alla locazione di imbarcazioni prodotte dallo stesso cantiere.