Ferretti Yacht 1000

Ferretti Yacht 1000, le caratteristiche dell’imbarcazione più grande costruita in cantiere

E’ stato varato a Cattolica, per un armatore francese, il primo Ferretti Yacht 1000. Si tratta della prima imbarcazione del cantiere con una configurazione interamente wide body. Ma quali sono le sue caratteristiche?

Il Ferretti Yacht 1000 è il più grande mai costruito dal cantiere ed è frutto di un importante percorso progettuale caratterizzato da grandi investimenti in ricerca e sviluppo, da migliaia di ore impiegate nel design navale, dal lungo periodo di prototipazione sullo stampo presso lo stabilimento Modelli e Stampi di Forlì, dalla lunga e delicata fase di attraversamento produttivo nel cantiere di Cattolica.

Le soluzioni progettuali del Ferretti Yacht 1000 sono inedite. Gli interni seguono uno stile Classic, dai toni morbidi, armonici e dai contrasti leggeri. Sia negli spazi outdoor che indoor si è voluto dare il massimo comfort.

Alberto Galassi, ceo di Ferretti Group, ha affermato: “La nuova ammiraglia è un’emozionante opera corale in cui confluiscono e si fondono insieme l’estro, la visione e la passione di tante persone capaci e talentuose. A tutte loro, che sono il fattore vincente di Ferretti Yachts, va il mio ‘grazie 1000’ per come hanno portato a termine, in questo anno complicato, un progetto straordinario come quello di Ferretti Yachts 1000. Questa barca fantastica è davvero una bellissima isola privata in cui immaginare il proprio futuro, a contatto con il mare e con il meglio dell’arte nautica Made in Italy”.

Ferretti Yachts 1000 è frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’ingegnere Piero Ferrari, il Dipartimento Engineering Ferretti Group, l’architetto Filippo Salvetti per gli esterni e lo studio Ideaeitalia per il nuovo concept degli interni.