Fiart e Saigon Yacht and Marina

Gli yacht Fiart arrivano in Vietnam, siglata la partnership con Saigon Yacht and Marina

Buone notizie a inizio anno per Fiart. Nel 2022 gli yacht del cantiere saranno disponibili anche per il mercato del Vietnam. E’ stata infatti siglata una partnership con il Saigon Yacht and Marina. Si amplia così la rete di vendita verso l’estremo oriente, in particolare verso un Paese la cui lunga costa è interessata da un crescente sviluppo di porti turistici e circoli nautici.

Come spiegato da una nota di Fiart, il Vietnam rappresenta un mercato relativamente giovane per l’industria nautica, il 2021 è stato uno dei migliori anni per quanto riguarda le vendite di yacht e i noleggi e, in base a stime recenti, il 2022 si prospetta ancora in crescita.

In questo scenario opera con competenza Saigon Yacht and Marina, che ha scelto di essere il primo a proporre nella realtà vietnamita la qualità e il design che caratterizzano gli yacht Fiart, imbarcazioni comode, confortevoli e veloci, e realizzate con una cura dei particolari caratteristica del made in Italy.

Fiart e Saigon Yacht and Marina

Nel dettaglio, la collaborazione tra Saigon Yacht and Marina e Fiart Mare riguarderà la vendita nel mercato asiatico di imbarcazioni tra i 10 ed i 30 metri della gamma Seawalker, Classic e Cetera.

L’incontro tra queste due realtà è stato favorito dalla recente apertura del Consolato del Vietnam a Napoli, competente per la Campania e il Sud Italia. Rappresentante del Consolato di Napoli è Silvio Vecchione, con oltre 20 anni di esperienza nei mercati asiatici e nel mercato vietnamita, che ha promosso l’accordo destinato a rafforzare i rapporti Italia-Vietnam.

L’accordo è stato stipulato tra Fiart e Saigon Yacht and Marina durante la missione diplomatica dell’Ambasciata del Vietnam a Roma e del Consolato del Vietnam a Napoli, con Marius Camber in qualità di advisor di questa operazione. La missione diplomatica in visita presso gli stabilimenti Fiart era composta dal Nguyễn Đức THANH Ministro Consigliere – Ufficio Commerciale per l’Italia, Cipro, Malta e San Marino, dal Console del Sud Italia Silvio Vecchione e da Marius Camber di One Up Level.

Accolti presso il cantiere di Baia dal direttore generale Simone Lorenzano, dal consigliere delegato Marco Vertecchi e dal responsabile vendite Estero Paolo Varini, gli ospiti hanno visitato la produzione, la direzione generale e incontrato le maestranze, apprezzando la qualità della produzione, i valori aziendali e la storia del cantiere.

La nuova partnership tra Fiart e Saigon Yacht and Marina rappresenta un ulteriore passo verso l’internazionalizzazione che permetterà all’azienda di rafforzare la sua immagine oltreoceano, favorendo nel contempo legami internazionali e commerciali tra gli Stati a sicuro beneficio della clientela, che potrà godere di un servizio più efficace e puntuale.