The Defender

Grant Dalton vuole bissare la Louis Vuitton Pacific Series

Sembrava imminente l’annuncio della nuova Louis Vuitton Series, organizzata e voluta da alcuni team e dalla Louis Vuitton; ma tutto sembra naufragato per aver fatto i conti senza l’oste: la crisi economica. Ma adesso Grant Dalton, l’anima di Team New Zealand, riparte alla carica consapevole della necessità di un circuito strutturato, non costoso, ma soprattutto organizzato da un ente “super partes”.

 

Da Portimao, dove si sta svolgendo l’Audi TP52, Dalton annuncia che nonostante nel 2009 non sia possibile organizzare nulla, nel 2010, dopo la sfida Deed of Gift, ci sarà una seconda edizione ad Auckland della Louis Vuitton Pacific Series e molto probabilmente ci saranno altre 3 tappe nel mondo dell’evento. Tutto dipenderà dall’effettivo interesse delle località che hanno dato disponibilità. Pertanto secondo l’Herald New Zealand Tribune un nuovo circuito sta per partire e secondo quanto risulta a SailBiz ci saranno anche diversi team che ne faranno parte, al punto tale da arrivare ad un numero superiore a 10. Tutto molto bello l’importante è che gli organizzatori si ricordino che il 2010 è l’anno della FIFA World Cup e delle Olimpiadi invernali di Vancouver e che pertanto non sarà scontato trovare i soldi, soprattutto per i team piccoli che potrebbero non partecipare a tutti gli eventi ma solo ad una parte di essi. Tra questi forse anche Fuxia Challenge.

 

 

 

Share