Azimut

I superyacht in cima alla classifica del Global Order Book? Azimut Benetti e Sanlorenzo

Ancora buone notizie per la cantieristica italiana. Secondo la nuova classifica sui superyacht del Global Order Book di Boat International, anche quest’anno Azimut Benetti si posiziona al primo posto, confermandosi primo costruttore al mondo di yacht sopra i 24 metri, seguito da Sanlorenzo.

In particolare, secondo la classifica sui superyacht del Global Order Book, Azimut Benetti conta 128 nuovi progetti in cantiere, per un totale complessivo di 4.601 metri di lunghezza, mentre Sanlorenzo conta 117 progetti con 4.159 metri. Ma Azimut Benetti e Sanlorenzo non sono i soli cantieri italiani presenti nella classifica, figurano anche Overmarine al sesto posto, The Italian Sea Group all’ottavo posto, Baglietto al decimo posto, Cantiere delle Marche al dodicesimo posto e Palumbo al quindicesimo posto.

Global Order Book 2022

Foto: Global Order Book – Boat International

Sono ben ventidue anni che Azimut Benetti guida la classifica dei superyacht del Global Order Book, confermandosi primo produttore al mondo. Giovanna Vitelli, vice presidente Azimut Benetti, ha spiegato: “Il nostro Gruppo deve il suo duraturo primato alla capacità di coprire con yacht molto innovativi, e per questo apprezzati dal mercato, la fascia dimensionale tipicamente italiana, quella fino ai 50 metri. Ma a questo importante segmento, si aggiungono i numerosi progetti di superyacht in acciaio e alluminio di dimensioni maggiori, tradizionalmente appannaggio dei cantieri del Nord Europa. Siamo i primi, e da oltre vent’anni, perché gli unici al mondo a presidiare entrambe queste fasce dimensionali con modelli di successo indiscusso, attenzione al cliente e qualità costruttiva”.