Luna Rossa Prada Pirelli Team, ecco perché ha ricevuto il riconoscimento dell’Alma Mater

L’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna ha conferito un riconoscimento al Luna Rossa Prada Pirelli Team. Nel corso dell’Alma Mater Fest, Patrizio Bertelli, presidente di Luna Rossa Prada Pirelli, e Max Sirena, team director dell’equipaggio, hanno ricevuto il Sigillo di Ateneo, il prestigioso riconoscimento che l’Università di Bologna riserva ai suoi ospiti illustri.

In occasione dell’Alma Mater Fest, nell’Aula Magna di Santa Lucia, il Magnifico Rettore ha dialogato con Patrizio Bertelli e Max Sirena di valore dell’innovazione tecnologica, dell’importanza della coesione e dello spirito di squadra, del ruolo del talento. Al termine della chiacchierata sono stati conferiti a Patrizio Bertelli e Max Sirena i Sigilli di Ateneo.

Il prestigioso riconoscimento ricevuto dal Luna Rossa Prada Pirelli Team, nelle vesti di Patrizio Bertelli e Max Sirena, è stato assegnato per celebrare l’impresa della squadra nella 36esima edizione dell’America’s Cup e per il lustro dato alla vela italiana, “portandola a competere a livelli di eccellenza tecnologica e tecnica di navigazione con i più esperti equipaggi del mondo”.

“Conferendo il Sigillo – ha spiegato il Magnifico Rettore dell’Universitá di Bologna, Prof. Ing. Francesco Ubertini – vogliamo esprimere il massimo riconoscimento del nostro Ateneo per i grandissimi traguardi che un grande team ha raggiunto coniugando innovazione e spirito di squadra, talento e visione, perseveranza e strategia, e consolidando un intenso rapporto con l’imprenditoria italiana”.