Lusso in alto mare. Sciopero alla Aicon Yacht

Pace del Mela (ME). Stato di agitazione all’Aicon di Giammoro, cantiere messinese che opera nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso.

I lavoratori lamentano il mancato pagamento dello stipendio di settembre e così hanno deciso di astenersi dal lavoro. La protesta iniziata il 4 novembre continuerà malgrado le assicurazioni dell’azienda e l’accordo che ieri ha sottoscritto con gli Istituti Bancari creditori del Gruppo, il Piano Finanziario a sostegno del Piano di Risanamento 2009 – 2012. l’apporto di nuova finanza per un totale di 10,1 mln, dei quali 4,5 mln per cassa e 5,6 mln di credito di firma a sostegno dell’attività’ commerciale del gruppo. Oggi dopo una lunga trattativa tra i rappresentanti rsu e l’azienda è stato rinviato il tutto all’incontro che si terrà il 10 novembre alle ore 14 presso l’associazione industriale di Messina. Servizio di Mario Di Mento

 

 

Share