Ma la nautica riparte oppure….

I cantieri navali di Lavagna, prestigiosa societa’ della nautica nel golfo del Tigullio, sull’orlo del fallimento: la societa’, infatti, ha portato i libri contabili in tribunale per la procedura fallimentare. La notizia e’ stata confermata dai sindacati e in particolar modo dal segretario della Cgil del Tigullio Armando Firpo.
(AGI) – Genova – La societa’ con sede a Lavagna, che ha 30 dipendenti, era in trattative con un partner per uscire dalla crisi. Trattativa che, pero’, non e’ riuscita a concretizzarsi. Secondo le stime dei sindacati fra le ditte che operavano insieme ai cantieri navali ci sarebbero fra i 150 e i 200 operai; queste ultime aziende, quindi, perderanno di conseguenza una serie di appalti. (AGI) Cli/Ge/Dma

Share