Mascalzone si crea il proprio team TV

E’ stato presentato lunedi mattina nella sede RAI di Roma il primo progetto di formazione-lavoro legato alla Scuola vela di Mascalzone Latino. La Scuola, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Segretariato Sociale della RAI è nata nel 2007 con l’obiettivo di organizzare corsi di vela gratuiti destinati alle fasce sociali più deboli.

Grazie soprattutto alla sensibilità della Marina Militare e alla sua proficua collaborazione, insieme alla SE.VE.NA, Sezione Velica di Napoli, la quale ha gentilmente messo a disposizione i propri locali per le attività, la scuola è diventata un vero e proprio laboratorio aperto per far confluire esperienze, passione e professionalità, dove la filosofia del “saper fare” si sposa con quella delle antiche tradizioni marinare, al fine di promuovere l’avviamento delle professioni legate al mare. E’ grazie a questa filosofia che nasce il primo stage di formazione-lavoro per cameraman specializzati in riprese per gli sport d’acqua ed in particolare per la vela.

Sei allievi-cameraman sono stati reclutati nel mese di aprile tramite un casting al quale hanno partecipato oltre cinquanta ragazzi e ragazze del quartiere “Sanità” di Napoli, coordinati dall’Associazione “L’altra Napoli” presieduta dal Direttore Generale del CONI- Servizi, Ernesto Albanese ed alla presenza del Dirigente Responsabile RAI Segretariato Sociale, Carlo Romeo  e del Dirigente Nazionale IBM,  Giovanni Aliverti  che fin dal principio ha confermato l’appoggio della Fondazione IBM.

Il progetto vedrà dapprima impegnati i sei stagisti reclutati ad imparare le nozioni base dello sport della vela frequentando la Scuola a Napoli e successivamente, durante la regata Rolex Capri Sailing Week, a cui l’equipaggio di Mascalzone Latino Farr 40 prenderà parte dal 20 al 23 maggio, i sei apprendisti saranno chiamati a filmare l’imbarcazione iridata in regata, oltre le barche Optimist e Blu Sail della Scuola vela, che per l’occasione saranno presenti tra i Faraglioni del mare di Capri. Nei tre giorni di stage full-immersion, ad affiancare i giovani apprendisti cameraman interverranno due cineoperatori professionisti inviati dalla RAI di Roma e coordinati da un regista del settore.

A seguito dello stage di Capri, gli apprendisti cameraman proseguiranno la loro formazione e saranno seguiti dalla società My TalenTeam di Irene Vecchione, la quale fungerà da tutor per un graduale inserimento nel mondo del lavoro, affiancandoli a cameraman professionisti durante attività di riprese e contributi video.
Kinder +Sport, nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana soprattutto per i più giovani, dal 2008 sostiene la Scuola vela di Mascalzone Latino in qualità di Fornitore Ufficiale.

 

Per SailBiz questa è una bella iniziativa che ha un suo valore marketing: se la VOR decide che un membro del team debba essere dedicato alle riprese video, vuol dire che le immagini hanno un’importanza vitale per il valore dell’evento. In questo modo il team Mascalzone si prepara a creare uno shore team dedicato all’immagine di se stesso al fine di potenziare la visibilità offerta agli sponsor e quindi, in un mercato competitivo, di avere maggiori chance di catturarne l’interesse. Per noi questa iniziativa vale una finale di Coppa America!! Good Job Vincenzo

Share