Parte il mondiale RC44

C’è anche Mascalzone Latino al primo Campionato del Mondo della classe RC44 che inizia oggi a Lanzarote. Un equipaggio rivisto, rispetto all’ultima apparizione di fine luglio a Valencia, composto da Vincenzo Onorato, timoniere, Francesco Bruni, tattico, Paul Westlake, randista, Matteo Nicolich, trimmer, Andrea Ballico, trimmer, Simone De Mari, drizzista, Luca Faravelli, grinder, Davide “Manolo” Scarpa, prodiere. “Il nostro obbiettivo – dice Marco Savelli, coach di Mascalzone Latino – è di crescere e cercare di colmare il gap con gli avversari più competitivi che navigano ormai da anni in questa classe. A Valencia avevamo avuto non poche difficoltà a prendere il ritmo, sono fiducioso che qui le cose possano andare meglio. Affinché il gruppo si affiati il più possibile nei rispettivi ruoli abbiamo deciso di far timonare Vincenzo [ndr. Onorato] anche nelle prime due giornate, quelle dedicate al match race. ”

L’RC44, classe ideata da da Russell Coutts,  ha di recente ottenuto, dopo qualche anno di collaudo e promozione in giro per il mondo, l’importante riconoscimento ISAF, e quindi questo di Lanzarote sarà il primo Campionato del Mondo della classe. ” E’ stato importante ottenere il riconoscimento ufficiale da parte dell’ISAF – spiega Coutts – per me una grande soddisfazione assegnare ai migliori di questa classe il titolo di campioni del mondo. In questi giorni ci attende un grande impegno con numero record di tredici partecipanti.”

Questa tappa è la quinta di sei appuntamenti previsti nel 2010, stagione in cui Mascalzone Latino ha partecipato alla tappa di Valencia lo scorso luglio. Leader provvisoria della classifica generale del circuito 2010 è BMW Oracle Racing con 6 punti, seguito a solo un punto da Team Aqua, Artemis e No Way Back. In questo appuntamento si aggiungono alla flotta già conosciuta degli RC44 anche il Synergy Russian Sailing Team e Peninsula Petroleum.

Il primo segnale di partenza è previsto per oggi alle 11.30 locali (12.30 in Italia). Dalle 13.00 ora italiana sarà possibile seguire live le regate sul sito www.rc44puertocalero.com, con un collegamento aperto tutto il pomeriggio che sarà ripetuto ogni giorni fino alla conclusione dell’evento, sabato 16 ottobre.

Da www.mascalzonelatino.it

 

Share