PRADA CUP 2021: attenta Luna Rossa, questo uomo sa il fatto suo

18/02/2021 – Auckland, NZ
INEOS TEAM UK training ahead of the next weekend of racing in the PRADA Cup final.

“Questi ultimi giorni sono stati un duro promemoria di quanto siamo fortunati tutti noi a vivere una vita relativamente normale e correre qui ad Auckland. – afferma il CEO di INEOS Team UK, Sir Ben Ainslie – Tornare a livello 2 dopo un blocco di livello 3 avuto per diversi giorni fa capire quanto sia fragile la situazione in cui ci troviamo e quale lavoro brillante il governo della Nuova Zelanda ha fatto fino ad oggi. Ora, tuttavia, dopo molte chiacchiere e spacconate sul programma, è ora di tornare a correre domani e siamo pronti per la lotta”.

Affermazioni del baronetto di Sua Maestà pungenti, che non colpiscono direttamente Luna Rossa, ma che “allisciano” il nuovo partner Team New Zealand, pronti a diventare il COR37 in caso di vittoria del Defender. Ma vedremo cosa accadrà realmente.

13/02/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Final Day 1
Ineos Team UK, Luna Rossa Prada Pirelli Team

SI RICOMINCIA QUESTO SABATO 20 FEBBRAIO. LE REGATE SONO IN PROGRAMMA OGNI GIORNO FINO A QUANDO UN CONCORRENTE NON ARRIVERÀ A SETTE VITTORIE, MA NON OLTRE IL 24 FEBBRAIO.

Una piccola pausa era prevista dal programma, lunedì scorso era riposo e martedì giorno di riserva, è diventata di cinque giorni. Per i team di Coppa il tempo è il bene più prezioso e abbiamo già visto quanto possa influire sulle prestazioni. I team hanno passato le giornate ad allenarsi (consentito anche con livello 3) o nel capannone a fare modifiche alle barche e non sorprende che non abbiano raccontato nulla di quello che hanno fatto, scoperto o modificato.

Le previsioni del vento indicano per sabato una brezza da sud-ovest di con una base di 10 nodi e incrementi fino a 14 nodi e probabilmente sarà utilizzata l’area E. Sono condizioni in cui, sulla base delle sue prestazioni precedenti, Luna Rossa si è sempre trovata bene. INEOS al contrario ha faticato nelle bonacce, ma una velocità del vento a due cifre potrebbe essere buona per rimanere sui foil tutta la regata e combattere.

Se Luna Rossa sarà in grado portare a casa altre due vittorie sabato per conquistare la PRADA Cup dovrà battere INEOSTEAM UK una volta domenica. Per domenica il vento previsto è più incerto, ma secondo alcuni modelli meteo il vento potrebbe cambiare di direzione e soffiare da nord con una base attorno ai dieci nodi e raffiche fino a 15. La riduzione dei campi di regata disponibili (B e C sono stati esclusi per evitare gruppi di oltre 100 persone) crea una ulteriore difficoltà per trovare il campo migliore.

Le previsioni meteo si adattano al campo A, il più settentrionale e aperto del Golfo Hauraki e il Race Director Iain Murray potrebbe sceglierlo. Ancora una volta, le condizioni medio leggere potrebbero giocare a favore degli italiani, anche se una delle carte vincenti di Sir Ben Ainslie e Giles Scott è come sanno interpretare le condizioni variabili, i salti di vento: con due vittorie entro domenica sera INEOS vive fino a lunedì, con previsioni di vento di 15 nodi da nord-est, più adatto alla barca inglese che potrebbe ricominciare a sperare.

IL METEO DEL GOLFO DI HAURAKI

Il Golfo Hauraki è noto per il meteo difficile da prevedere e mutevole, in particolare durante i mesi estivi, quando la massa di terra crea condizioni locali e brezze marine che possono cancellarsi a vicenda o combinare le forze per costruire un vento più intenso. In queste condizioni, se servirà regatare, più che dar fiducia al lavoro fatto sulle barche servirà tenere gli occhi aperti sul campo di regata.

15/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Round Robin 1
Ineos Team UK

Durante il week end sarà applicato il protocollo di livello 2 come indicato dai “Public Health Protocols” del Governo neozelandese. Questo significa che a terra non potranno radunarsi gruppi superiori a 100 persone. Questa indicazione ha comportato anche la sospensione di attività come il pre-race show, la proiezione delle regate sui grandi schermi e altri eventi pubblici. Per ridurre la possibilità che a terra ci siano grandi assembramenti di pubblico non saranno utilizzati i campi di regata B & C. Le riprese televisive continueranno come prima, ma un certo numero di spettatori potrebbe cercare di assistere alle regate dalle barca.