PRADA CUP 2021: Cerimonia di premiazione di Luna Rossa

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match presented by PRADA. La barca italiana arriva a questo risultato dopo aver battuto INEOS TEAM UK per 7 vittorie a una nella finale conclusa domenica scorsa.

Il programma è iniziato con il saluto dei guerrieri Maori, che hanno anche concluso con la tradizionale Haka. Un video ha ripercorso i momenti salienti delle regate che hanno visto protagonista la barca italiana.  

ASCOLTA MAX SIRENA SUL PODCAST DI SAILBIZ

Il Trofeo, realizzato da maestri argentieri fiorentini su disegno di Mark Lawson, è stato consegnato all’equipaggio da Francesco Longanesi Cattani, COR 36’s CEO Representative a Auckland  e Title Sponsor Liaison.

Sul palco a ricevere il Trofeo il Team Director e Skipper Max Sirena, I due timonieri Francesco Bruni e Jimmy Spithill oltre a  tutto l’equipaggio e una rappresentanza di tecnici e designer hanno contribuito al risultato, assieme al Commodoro del Circolo della Vela Sicilia Agostino Randazzo. L’equipaggio ha ricevuto anche le medaglie e uno zaino PRADA realizzato in materiale Re-Nylon.

In un villaggio blindato è andata in scena la cerimonia di premiazione della PRADA CUP. Tutti i membri premiati da Agostino Randazzo, presidente del Circolo Vela Sicilia. La vittoria è stata dedicata ovviamente a Patrizio Bertelli che sono venti anni che resiste e porta in alto i colori della mason Prada nel mondo.
Medaglia celebrativa al collo e uno zaino Prada prodotto in edizione limitata per celebrare la vittoria.

Max Sirena ricorda a tutti che Luna Rossa ha ancora fame e solo fra 12 giorni sapremo a che punto è la sfida italiana. Concentrazione fino alla fine.

HAKA finale per intimorire e augurare buon vento alla Luna

ASCOLTA MAX SIRENA SUL PODCAST DI SAILBIZ

PRADA Cup 2021