Sessa dà i numeri a guarda verso gli Usa

Sessa Marine profitti per 5,254 mln euro nel 2008 e nuovo ufficio negli Stati Uniti per crescere ancora.

Sessa Marine ha chiuso l’esercizio in crescita rispetto al settore italiano yachting, con un fatturato, fra il primo settembre 2007 e il 31 agosto 2008, che si attesta a 69 mln euro (+21,3% a/a) e un profitto operativo pari a 5,254 mln euro.

Inoltre in data odierna, si legge in una nota, Sessa Marine ha inaugurato gli uffici della sede americana a Fort Lauderdale. L’obiettivo dell’apertura di questa base in Florida è di servire e gestire tutti i mercati del Nord, Centro, Sud America e Isole Caraibiche. Importanti lavori di ristrutturazione  hanno trasformato gli uffici americani in un‘oasi di puro Italian Style sobrio ed elegante. La sede americana segue il filone d’immagine già proposta per gli altri showroom aperti in Europa. L’obiettivo: offrire un’accoglienza cinque stelle ad ogni cliente e comunicare un’immagine di marca coordinata in uno stile personalizzato come all’interno di una barca Sessa .

Sessa grazie alle sue imbarcazioni di alta qualità e di forte personalità vuole diventare sul continente americano il punto di riferimento del Made in Italy per imbarcazioni di alta gamma nel segmento dai 30 ai 70 piedi. Un obiettivo ambizioso, che, anche se in un contesto economico difficile, rappresenta la capacità del cantiere italiano di perseverare nei suoi programmi di sviluppo guardando con ottimismo al futuro.

Share