Mondiale Moth 2021

Mondiale Moth Malcesine, la classifica finale. Il quinto posto è di Francesco Bruni

Si è concluso il Mondiale Moth di Malcesine. Un evento che dal primo al 7 settembre ha visto sfidarsi alcuni dei migliori velisti. Nomi noti e protagonisti di grandi eventi. Ma chi si è aggiudicato il titolo di campione del mondo della classe volante?

L’Australia domina la classifica. A vincere il Mondiale Moth 2021 è infatti Tom Slingsby, seguito da Iain Jensen. Al terzo posto Paul Goodison (Inghilterra) e al quarto ancora l’Australia con Kyle Langford. Il quinto posto è dell’Italia, con il volto noto dell’America’s Cup, Francesco Bruni.

Dopo la premiazione, Bruni ha detto: “Sono stracontento del risultato, la regata non è iniziata benissimo e ho un po’ di rimpianti di punti lasciati nelle prime prove che mi sarebbero serviti oggi per salire sul podio. Non voglio però affatto lamentarmi di questo ottimo risultato in crescendo. Il mio obiettivo era proprio di entrare nei primi cinque di questa flotta di fenomeni ed esserci riuscito mi riempie di gioia. Anche la sfida con Ruggero Tita è stata una bella battaglia, soprattutto nelle ultime regate dove siamo stati molto vicini ai punti, sono soddisfatto di aver chiuso come miglior italiano al Mondiale in Italia”.

Francesco Bruni ha poi voluto ringraziare gli sponsor, “che hanno creduto in me e hanno deciso di accompagnarmi in questa sfida. Franke Home Solution Italia, che si è avvicinato alla vela con me per la prima volta – per cui ringrazio doppiamente per la fiducia risposta in me – e Tasca d’Almerita, ottimi vini siciliani con cui festeggerò stasera”.

Si è qualificato al sesto posto nella classifica del Mondiale Moth di Malcesine Phil Robertson (Nuova Zelanda), mentre al settimo posto c’è un altro nome importante per l’Italia, quello di Ruggero Tita, medaglia d’oro nella classe Nacra 17 alle Olimpiadi di Tokyo. L’ottavo posto è invece occupato dall’australiano Nathan Outteridge (vincitore nel 2014), il nono dall’italiano Simone Salvà e il decimo posto dall’inglese Dylan Fletcher.

Qui è possibile consultare la classifica ufficiale del Mondiale Moth di Malcesine.