Dirk Gunst Global Solo Challenge

Global Solo Challenge, record di iscritti. Mai nessun giro al mondo ne ha contati così tanti

La Global Solo Challenge ha raggiunto i 38 iscritti. Quando la passione ti porta ad accettare la sfida qualcosa di incredibile può accadere. Il giro del mondo in solitaria senza assistenza partirà da La Coruña, in Spagna, nel settembre 2023. Ma già adesso fa parlare di sé.

Il 38esimo iscritto alla Global Solo Challenge è il belga Dirk Gunst, che vanta un’impressionante esperienza di navigazione, sia nelle crociere a lunga distanza che nelle regate in doppio nella Round Britain & Ireland e nella Açores and Back Race e in solitario nell’OSTAR 1996 e 2000.

Gunst parteciperà alla Global Solo Challenge a bordo di una collaudata nave da crociera d’altura X-Yachts. Con una lunghezza di 55 piedi, si tratta anche della barca più grande iscritta fino ad oggi.

Per Dirk Gunst la Global Solo Challenge rappresenta un’opportunità per “Il nostro Monte Everest senza Sherpa”. Sul sito della Global Solo Challenge è stata pubblicata un’intervista rilasciata da Gunst nella quale il navigatore ha spiegato: “Ho fatto alcune regate in solitaria negli Anni ’90, ma presto ho capito che puoi fallire senza essere sponsorizzato, come di solito accade nella maggior parte dei piccoli Paesi. Questo evento è un modo economico per raggiungere ‘il nostro Monte Everest senza Sherpa’. Inoltre, considerata la mia età, c’è una data limite per poter partecipare”.

Parlando poi di come sarà la preparazione per l’evento, Gunst ha detto che, da un punto tecnico, si preparerà “abbastanza meticolosamente. Cercherò di mantenermi in buona forma fisica. Cercherò di percorrere le 2.000 miglia di qualificazione ad agosto o settembre 2022. Forse cercherò una sponsorizzazione, se non ci vorrà troppo tempo”.