L’Eurosaf porta i giovani del match race a Marsala

Si svolgerà a Marsala dal 22 al 25 settembre l’Eurosaf Youth Open Match Race Championship. Il campionato nasce per volontà della Federazione Europea della Vela che ha deciso di riproporre la formula dell’evento, riservato alla categoria youth, che si disputava in Australia ma che da qualche hanno non viene più organizzato. In Sicilia sono attesi 12 team in rappresentanza di 11 nazioni. L’Italia, in qualità di nazione ospitante, potrà contare su due equipaggi. Oltre al nostro paese a Marsala ci saranno gli equipaggi di Gran Bretagna, Germania, Austria, Svizzera, Francia, Slovenia, Svezia, Russia, Danimarca e Stati Uniti.

ITA 1 sarà timonata da Valerio Galati con il suo equipaggio e l’allenatore Michele Ricci.
ITA 2, il secondo equipaggio italiano che parteciperà al Campionato, uscirà dalla sfida tra i due team guidati da Marco Altavilla e Marco Attinà. L’incontro di match race, al meglio delle tre prove, è in programma il giorno 21 sempre a Marsala.

Questo l’elenco dei timonieri in gara:
Max Trippolt (AUT), Christophe Francois (FRA), Joachim Aschenbrenner (DEN), Mark Lees (GBR 1), Karl Martin Gurgel (Germany 1), Valerio Galati (ITA One), Ivan Biryukov (RUS), Gorazd Rajar (SLO), Jakob Klitte (SWE), Alexa BEZEL (SUI), AJ Reiter (USA).

Il campionato è organizzato dalla Associazione Match Race di Trapani e dalla Società Canottieri Marsala alla quale è stata affidata anche l’assistenza logistica e il supporto a terra.

La regata è di Grado 3 e si disputerà utilizzando sei ZIP 25. Il Presidente del Comitato di Regata è Piero Lo Giudice, mentre il Chief Umpire è Luigi Bertini che sarà coadiuvato da un gruppo di arbitri internazionali provenienti da Slovenia, Germania, Svezia e Italia.

Al Campionato, che gode del sostegno economico della Provincia Regionale di Trapani, saranno presenti Marco Predieri e John Friend, rispetivamente Presidente e Segretario Generale dell’Eurosaf.

Share