America's Cup Match

Prossima America’s Cup 2024, il “toto sede”: ecco la situazione ad oggi

Il nuovo anno appena iniziato porterà – così dovrebbe – a scoprire quale sarà la sede della prossima America’s Cup 2024. L’annuncio, secondo quanto fatto sapere con la pubblicazione del protocollo, verrà fatto entro il 31 marzo 2022. Ma quali sono le località al momento in lizza per ospitare l’atteso evento di Coppa America?

Ad oggi, le località di cui si parla per la prossima America’s Cup 2024 sono Cork in Irlanda, Valencia in Spagna, Jeddah in Arabia Saudita e Auckland in Nuova Zelanda. Ma si vocifera anche di Malaga e Barcellona. Il punto forte di Cork è il campo di regata. Valencia è stata già sede della Coppa America nel 2007 e nel 2010. Jeddah è senza dubbio avvantaggiata dal punto di vista economico. Aspetto che invece pesa su Auckland.

E’ da mesi che ormai si parla della sede della prossima America’s Cup 2024 e si menzionano queste località. Sarà una di esse ad ospitare l’evento? Di recente, il Royal New Zealand Yacht Squadron è intervenuto proprio sul tema del ritardo nella scelta della sede dell’America’s Cup 2024 e ha spiegato che esso è dovuto senza dubbio alla questione del finanziamento, ma anche ai termini e alle condizioni associate ad esso, che hanno bisogno di tempo per essere elaborate. Entro tre mesi, però, il nodo dovrebbe essere sciolto e si dovrebbe finalmente sapere dove si svolgerà la prossima Coppa America. Una notizia dal rilevante impatto economico.

Si ricorda che al momento sono ufficialmente quattro i team della 37esima America’s Cup: