SPECIALE SALONE 61: I migliori porti turistici italiani? A decretarli i Blue Marina Awards

Un premio per i migliori porti turistici italiani. Stiamo parlando dei Blue Marina Awards, che verranno presentati domenica 19 settembre alle ore 16:00 nella sala Levante del Padiglione Blu, nell’ambito del Salone Nautico di Genova 2021.

Il premio per i migliori porti turistici italiani, i Blue Marina Awards, è stato ideato da Letyourboat e Assonautica, partecipata di Unioncamere, con la partecipazione di Assonat (Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici) e gode del patrocinio della Regione Liguria. A giudicare i Marina per l’assegnazione dei premi una delle più riconosciute società di certificazione e classificazione al mondo: Rina, ente tecnico dei Blue Marina Awards. A Rina spetta il compito di stabilire le regole e i criteri di valutazione dei concorrenti al premio.

Giovanni Acampora, presidente di Assonautica Italiana, ha spiegato: “Con questo premio intendiamo costruire un percorso di qualificazione delle strutture portuali turistiche per promuoverne lo sviluppo e la valorizzazione in chiave qualitativa dei servizi e delle infrastrutture e di sostenibilità ambientale”.

Walter Vassallo, ceo e Founder di Letyourboat, ha sottolineato: “L’obiettivo del premio è quello di stimolare la valorizzazione dei Marina e promuoverli presso il pubblico come luoghi di ricettività che vanno ben oltre il mero ormeggio delle barche”.

I premi per i migliori porti turistici italiani saranno divisi in tre categorie: accoglienza turistica, sicurezza, sostenibilità. Un premio speciale verrà assegnato da una giuria esterna per l’innovazione, per stimolare la trasformazione dei processi e dei servizi, così essenziale in un contesto di rilancio economico come quello attuale.

Nel dettaglio, i Blue Marina Awards – i premi per i migliori porti turistici italiani – hanno l’obiettivo di premiare i Marina che hanno intrapreso la trasformazione da semplici parcheggi con servizi nautici a vere destinazioni turistiche, creando un marchio di qualità riconoscibile dal grande pubblico; i Marina potranno così essere riconosciuti come punti di partenza per esplorare il territorio circostante ed anche come luoghi di ricettività di eccellenza alla portata di tutti.