The Ocean Race Europe 2022, Iren Luce Gas e Servizi partner ufficiale di Genova The Grand Finale

Annunciata la partnership tra Iren Luce Gas e Servizi e gli organizzatori di Genova The Grand Finale, tappa conclusiva del giro del mondo a vela in equipaggio The Ocean Race 2022-2023. La sostenibilità si conferma al centro dell’evento, di cui verrà fornito un assaggio con la prima edizione The Ocean Race Europe 2021.

Stato Di Salute Dei Mari, Importanti Dati Saranno Raccolti Durante The Ocean Race Europe 2021

Paolo Verri, executive director di Genova The Grand Finale 2022-2023, ha detto: “Siamo felici di aver trovato un partner come il Gruppo Iren, con cui condividiamo una perfetta identità di vedute, per supportare il team del Comune di Genova impegnato nell’organizzazione della tappa finale del giro del mondo a vela. I valori su cui si basa The Ocean Race sono gli stessi che caratterizzano da sempre Iren, e in particolar modo i temi della sostenibilità, per cui sono certo potremo sviluppare insieme iniziative speciali. A partire dall’attenzione all’educazione, alla legacy, all’economia circolare e al rispetto dell’ambiente, sia esso marino o terrestre. Inoltre, Iren è ben integrata non solo sul territorio ligure, ma anche nelle regioni limitrofe, Piemonte ed Emilia Romagna, e quindi fungerà da eccezionale cassa di risonanza nelle zone di grande tradizione sportiva e velica in modo particolare”.

The Ocean Race 2022, Ci Sarà Anche Boris Herrmann. Le Novità: Dalla Nuova Barca All’attenzione Sugli Oceani

Il Gruppo Iren opera nei settori dell’energia elettrica, del gas, dell’energia termica per teleriscaldamento, della gestione dei servizi idrici integrati, dei servizi ambientali e dei servizi tecnologici. L’azienda ha recentemente formulato una nuova strategia di crescita, superando il concetto tradizionale di circular economy per introdurre quello di multicircle economy: tale visione, fortemente sostenibile nel lungo periodo, enfatizza la natura green della multiutility, nella quale le differenti attività condividono il valore dell’utilizzo responsabile delle risorse.

Come evidenziato, la strategia commerciale di Luce Gas e Servizi – business unit del Gruppo Iren che gestisce le attività di approvvigionamento, vendita e gestione clienti – è allineata ai valori del Gruppo e orientata alla crescita sostenibile e al rispetto dell’ambiente. Sempre più pervasiva è infatti la proposta di offerta di energia 100% green prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili associata a una vasta gamma di prodotti e servizi accessori personalizzati per il cliente, che hanno come comune denominatore la riduzione dei consumi e il rispetto per la natura: dagli accessori di domotica per il risparmio energetico, ai servizi di assistenza per la manutenzione della casa e degli impianti fino a una vasta gamma di soluzioni per la mobilità green a zero emissioni.

Gianluca Bufo, ad di Iren Luce Gas e Servizi, ha spiegato: “Un evento di grande importanza e visibilità come Genova The Grand Finale costituisce un’occasione davvero unica per condividere con un pubblico ampio e internazionale i valori fondanti del nostro brand: l’attenzione per l’ambiente, la costante ricerca di uno sviluppo sostenibile e responsabile del territorio, la naturale predisposizione all’innovazione per migliorare la qualità di vita delle persone e delle comunità. Valori che sono al centro della nostra offerta commerciale che fa del green e dell’attenzione al cliente gli elementi caratterizzanti della variegata gamma di prodotti e servizi Iren. Investire in questa iniziativa di portata internazionale significa per la nostra azienda valorizzare la Città di Genova a livello mondiale, esaltandone le caratteristiche di comunità da sempre proiettata verso il futuro e verso nuove sfide”.

Si ricorda che il prossimo 17 giugno è previsto l’arrivo a Genova delle imbarcazioni che prenderanno parte a The Ocean Race Europe 2021 e proprio dal 17 al 20 giugno l’area del Porto Antico di Genova sarà il palcoscenico per un grande evento sportivo, ma anche l’occasione per presentare al pubblico un primo assaggio delle iniziative che Iren e Genova The Grand Finale mirano a realizzare insieme, in primo luogo, nel settore dei programmi educativi per i più giovani.

Nel Village, che verrà realizzato nell’area del Porto Antico, Iren Luce Gas e Servizi allestirà uno stand dedicato all’esposizione di prodotti legati ai temi della sostenibilità e dell’efficienza energetica: dai prodotti di mobilità leggera, che consentono di muoversi e vivere la città in totale sicurezza e azzerando le emissioni di CO2, a Iren Idra, la rivoluzionaria borraccia collegata a una App Mobile che aiuta a trovare la fontanella più vicina rinunciando all’utilizzo delle bottiglie monouso.

E, sempre in un’ottica di massima attenzione all’ambiente e alle risorse naturali, lungo il Village e nei luoghi di attracco delle imbarcazioni verranno collocati punti di prelievo di acqua potabile, con lo scopo di limitare, durante lo svolgimento dell’evento, la produzione di rifiuti plastici costituiti da bottiglie e recipienti a perdere.

Ci sarà poi uno spazio bambini e laboratori educativi messi a disposizione da EduIren, la divisione di Iren dedicata al mondo della scuola e dell’educazione.